Un confronto interannuale ha evidenziato un aumento del valore delle esportazioni di prodotti dal Costa Rica pari all’8,6%  (ottobre 2015-settembre 2016, contro ottobre 2016-settembre 2017), secondo quanto indica un’informazione divulgata il 26 ottobre dal Ministerio de Comercio Exterior (Comex) e la Promotora del Comercio Exterior (Procomer). Tra ottobre 2016 e settembre 2017 le esportazioni di beni ha raggiunto la somma di $10.569.000.000, mentre nel periodo interannuale precedente la cifra ammontava a $9.730.000.000, secondo il rapporto “Análisis trimestral sobre la evolución de las exportaciones de bienes y servicios de Costa Rica”. Il Ministro del Comex, Alexánder Mora, ha affermato che questa crescita di quasi 9 punti percentuali è il risultato migliore degli ultimi sei anni, il che riempie di soddisfazione. “Un plauso va ai nostri colleghi esportatori”, ha sottolineato il gerarca del settore commerciale mentre presentava questi dati. I prodotti o settori più rilevanti offerti dal Costa Rica all’estero hanno riscontrato ottimi risultati in questo periodo interannuale. Il fiore all’occhiello è il settore dell’attrezzatura di precisione e medica, che ha registrato una crescita di $367 milioni nel periodo sopra descritto, il che significa un aumento 14,9%, una somma leggermente superiore ai $2.750.000.000 nel cumulativo di questo periodo.