Dal 10 al 12 novembre gruppi di studenti di 65 paesi si riuniranno a La Guácima de Alajuela per partecipare alle Olimpiadi mondiali di robotica (WRO). Tale evento si terrà per la prima volta nel continente americano, il che sorprende se si pensa che le 13 edizioni precedenti avevano avuto luogo nel continente asiatico e nel Medio Oriente. Le Olimpiadi sono divise in quattro categorie differenti: normale, avanzata, aperta e calcio, delle quali faranno parte studenti dai 6 ai 25 anni di età. Secondo quanto affermato dal Ministero della Scienza, della Tecnologia e delle Telecomunicazioni (Micitt) alla manifestazione saranno presenti quasi 50 rappresentanti costarricensi, tra competitori e tutor.

 

(CRH, https://www.crhoy.com/nacionales/costa-rica-albergara-olimpiadas-mundiales-de-robotica/)